L’Arsenale di Bernini a Civitavecchia.


Viviano Codazzi
(Bergamo, 1604 – Roma, 1670)

Filippo Lauri
(Roma, 1623 - 1694)

L’Arsenale di Bernini a Civitavecchia
Olio su tela, 118 x 173 cm
Con cornice: 147 x 202 cm
Datato 1668 sulla balla di cotone in primo piano a sinistra

Provenienza:
Roma, Collezione privata.

Il Dipinto fu commissionato da un membro della famiglia Chigi per celebrare il nuovo Arsenale di Civitavecchia costruito da Gian Lorenzo Bernini tra il 1660 e il 1663 per volere di Papa Alessandro VII Chigi.
L’arsenale fu distrutto nel 1944 durante la Seconda Guerra Mondiale.

Letteratura:
E. Brunetti, Situazione di Viviano Codazzi, in “Paragone (Arte)”, 79, 1956, pp. 48-69: p.59, fig. 32.
A. Busiri Vici, L’Arsenale di Civitavecchia di Gian Lorenzo Bernini, in “Palladio. Rivista di Storia dell’Architettura”, anno VI, luglio-settembre 1956, pp. 127-136: 132-133.
Autour de Claude Gellée. De Paul Bril à Joseph Vernet, Exhibition Catalogue (Nancy, Musée des Beaux-Arts), Nancy 1957, cat. 45.
E. Brunetti, Some unpublished works by Codazzi, Salucci, Lemaire and Patel, in “Burlington Magazine”, C, 1958, pp. 311-316: p. 312, note 16.
M. Fagiolo dell’Arco, M. Di Macco, Bernini e Carlo Fontana: L’Arsenale di Civitavecchia, in “Arte Illustrata”, 43-44, 1971, pp. 26-41: fig. 4.
L. Salerno, Pittori di Paesaggio del 600 a Roma, 3 Vols., Rome 1977-1980: II, p. 684.
G. Briganti, L. Trezzani, L. Laureati, Viviano Codazzi, in I Pittori Bergamaschi dal XIII al XIX secolo. Il Seicento, I, Bergamo 1983, pp. 645-741: cat. 84, p. 698, fig. p. 741, col. pls. pp. 684-685.
L. Salerno, I Pittori di vedute in Italia ( 1580-1830), Rome 1991: pp. 50-51, fig. 16.7.
D. R. Marshall, Viviano e Niccolò Codazzi and the Baroque Architectural Fantasy, Milan-Rome 1993, VC 193, pp. 326-329.


Decollazione di San Giovanni Battista

Louis Jean Desprez
(Auxerre, 1743 – Stoccolma, 1804)
Gustavo III di Svezia Assiste alla cerimonia dell’Annunciazione in San Luigi dei Francesi celebrata da Papa Pio VI
Matita, inchiostro e tempera su carta, 457 x 864 mm
Roma, 1784

Tabacchiera con il ritratto di Elisa Bonaparte Baciocchi firmato da Mariana Waldestein de Santa Cruz

Viviano Codazzi
(Bergamo, 1604 – Roma, 1670)

Filippo Lauri
(Roma, 1623 - 1694)

L’Arsenale di Civitavecchia
Olio su tela, 118 x 173 cm
Con cornice: 147 x 202 cm
Datato 1665 sulla balla di cotone in primo piano a sinistra

Athéienne brule-parfums in porfido rosso antico d'egitto con inserti di bronzo cesellato e dorato.

Athénienne Murat
Tripode in porfido rosso antico d’Egitto con inserti di bronzo cesellato e dorato
Bronzi: Pierre-Philippe Thomire
(Parigi, 1751 – 1843)
83 x 30 cm
Parigi, 1810 circa.

Ercole e Onfale. Amore e Psiche

Giulio Cartari
(circa 1641– Roma, 1699)
Testa di Sibilla
Marmo, 44 (h) x 32 x 22 cm

 

Porto naturale. Tempesta.

Hendrik Van Lint detto lo Studio
(Anversa, 1683 - Roma, 1763)
Coppia di Marine
Olio su rame, 11 x 25,5 cm ognuno

Et conversus vidi septem candelabra aurea...

Giuseppe Cerbara
(Roma, 1770 – 1856)
Ritratto maschile
Cammeo in sardonica a due strati
Cornice in bronzo dorato
5,2 x 3,6 cm; con la montatura 9 x 7,5 cm
Da Giovanni Battista Moroni
Firmato e iscritto: "MORONI PINXIT CERBARA SCVLP. SOMMARIVA POSSIEDE"